3 moduli Magento indispensabili per un e-commerce

Hai aperto un e-commerce con Magento, ma hai bisogno di implementare il tuo store con nuove funzionalità e non sai come fare? Non ti preoccupare, in questo articolo ti presentiamo i moduli Magento indispensabili per avviare il tuo negozio 2.0. Alt, se invece non hai ancora deciso a quale piattaforma affidarti, puoi consultare la nostra guida qui.

One step checkout

I carrelli abbandonati sono uno dei problemi più seri per chi deve gestire un negozio online. Rappresentano uno dei fenomeni più diffusi,  sia nello store reale sia su quello 2.0, anche se variano le cause. In un supermercato, per esempio, le file alle casse scoraggiano il cliente a tal punto da decidere di imboccare l’uscita senza aver portato a termine l’acquisto. Invece su un e-commerce capita spesso di vedere carrelli riempiti virtualmente e poi abbandonati “a metà strada”. Questo succede perché gli step per completare l’operazione di acquisto sono troppi. Se un cliente deve aprire più pagine o inserire più volte le proprie credenziali, finirà per scocciarsi e lascerà il sito.

La soluzione per ridurre il fenomeno c’è e si chiama One step checkout. Si tratta di un plugin per Magento scaricabile direttamente sul Marketplace. One step checkout è compatibile sia per Magento 1 sia per Magento 2. Le parole chiave per delineare le sue caratteristiche sono: velocità, risparmio e ottimizzazione. Con questo modulo, infatti, gli utenti inseriscono tutti i loro dati (informazioni di contatto, indirizzo di fatturazione e metodi di pagamento) in una sola pagina. In pratica ordinano e acquistano qui, senza dover caricare più pagine, proprio come su Amazon. Funziona? Sì: chi utilizza one page checkout ha riscontrato un abbassamento sensibile della percentuale dei carrelli abbandonati.

moduli magento

Layered Navigation

Prodotti mischiati, etichette sbagliate, gestione del negozio approssimativa. Quante volte ti sei aggirato tra gli scaffali senza trovare quello che cercavi anche se c’era? Che scocciatura vero? Più o meno la stessa cosa può capitare quando cerchi qualcosa su un e-commerce. E se non sei soddisfatto del risultato, esci dal sito senza pensarci due volte. Anche perché non puoi chiedere una mano alla “commessa”. Cosa significa tutto questo? Semplice: la funzione di ricerca prodotti è fondamentale nel processo di acquisto.

Per questo è importante scaricare il modulo magento Layered Navigation. I vantaggi sono notevoli: questo plugin di magento rende più accessibile agli utenti la ricerca sul catalogo online con i filtri prodotti per: categoria, colore, brand, fascia di prezzo e tanti altri attributi. Grazie alla Layered Navigation garantirai ai tuoi clienti un’ottima user experience sull’ecommerce che si convertirà in un sensibile aumento degli acquisti. Provare per credere.

Blog Magento

Tra i plugin/estensioni per Magento che non possono mancare sul tuo e-commerce c’è anche il blog. Magento non offre questo modulo in formato nativo. Ma si può sempre aggirare l’ostacolo, scaricando  gratuitamente Better Blog sul marketplace della piattaforma. Del resto non basta avere uno store ordinato e un carrello veloce, se i clienti non raggiungono mai il tuo negozio. Per questo motivo una strategia di marketing non può fare a meno di un blog. E’ lo strumento migliore per far atterrare un’utenza targettizzata sull’ e-commerce. E’ la vetrina virtuale del tuo negozio.

Crea contenuti intriganti, pensali e scrivili come se rispondessero alle domande dei tuoi potenziali clienti, dividili in categorie e ottimizza la Seo. L’unione di questi fattori farà sì che il tuo ecommerce metta la freccia e sorpassi tutti nella serp di Google. Più alto sarai posizionato, più visitatori attirerai e di conseguenza più clienti potenziali. Ecco perché un e-commerce non può prescindere da un’efficace campagna di seo-blogging.

Questi sono i nostri consigli per migliorare il tuo e-commerce su Magento. Se hai bisogno di una mano, puoi contattarci qui. Costruiremo e ottimizzeremo il tuo store online secondo una strategia condivisa.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *