Integrazione gestionale e-commerce: tutto quello che c’è da sapere

Le informazioni sincronizzate

Con la sincronizzazione del software gestionale e dell’e-commerce possiamo disporre di tante informazioni. Ma che cosa si può integrare? La risposta è articolata in 4 sezioni:

Anagrafiche clienti e fornitori

Anagrafiche prodotti

Ordini

Documentazione specifica

Le anagrafiche di clienti e fornitori sono separate, ma sono importanti allo stesso modo. Le prime consentono di raccogliere e ottimizzare informazioni sugli indirizzi/modalità di fatturazione e di spedizione degli utenti che acquistano.  Le altre contengono invece dati sui fornitori, Entrambe, però, ottimizzano la gestione dell’attività commerciale.

Le anagrafiche dei prodotti variano in base al contesto. Ma sono necessarie per migliorare la gestione di prezzi e sconti dinamici, la visibilità dei prodotti e delle scorte in magazzino.

L’integrazione degli ordini è un’attività indispensabile per un e-commerce, perché consente di sincronizzare tante operazioni: dal processo di scelta fino alla consegna. Gli erp più evoluti consentono anche il tracking interno e esterno dei prodotti.

Una sincronizzazione completa non può prescindere dalla documentazione. Ogni azienda ha i suoi allegati, fatture e e bolle d’accompagnamento.

collegamento gestionale e-commerce

L’integrazione erp/e-commerce: i vantaggi concreti

Ma concretamente quali sono i vantaggi? Beh, tanti: cominciamo dal primo, lo stress. Aggiungere a mano sempre i soliti dati, ripetere all’infinito calcoli e operazioni. Che noia. Del resto l’uomo non è una macchina: ha bisogno anche di una certa creatività nel lavoro come nella vita. Per questo motivo, l’integrazione di un gestionale con un e-commerce automatizza tutte queste operazioni e salva la tua salute mentale. Ma non è tutto. Si abbattono i tempi e i costi. Dopo tutto, le lancette vanno spesso d’accordo con il portafoglio. Non va dimenticata anche la funzione di customer satisfaction. Un esempio? Eviterai di fare figuracce. I clienti non potranno acquistare prodotti non presenti in magazzino, non spedirai gli articoli venduti agli indirizzi sbagliati e potrai rendicontare in tempo reale tutte le entrate. Infine, avrai a disposizione e in ogni momento una enorme mole di dati per orientare le tue decisioni future (business intelligence) ed essere competitivo sul mercato.

Provo a leggerti nel pensiero: adesso ti starai chiedendo:”Ma come si fa tutto questo?” “E, soprattutto, quanto mi costa”. Una domanda per volta. Questa attività non è semplice a realizzare. Hai bisogno di esperti. La soluzione è affidarsi a un team di esperti. La nostra azienda è specializzata come system integrator, ha lavorato e continua a lavorare in questo ambito per grandi e piccole aziende.

Sì ma quanto costa? Beh, così su due piedi non possiamo darti una risposta. I costi per l’integrazione gestionale e e-commerce variano e dipendono da molteplici fattori come le funzioni o la quantità di dati e prodotti. Ma non ti preoccupare: contattaci, informaci sul tuo business e elenca ciò di cui hai bisogno. Ti faremo avere in poco tempo un preventivo per collegare il tuo gestionale con l’e-commerce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *